Lavoro come un giardiniere o come un vignaiolo. Le cose maturano lentamente. Il mio vocabolario di forme, ad esempio, non l’ho scoperto in un sol colpo. Si è formato quasi mio malgrado.

Joan Mirò

 

Me

Non vorrei, ma devo dirlo: La creatività è importante, ma non è tutto!
Il mio è soprattutto un lavoro fatto di regole ed eccezioni, bisogna conoscerle, interpretarle e, se necessario, non rispettarle, ma con consapevolezza! La creatività è una dote naturale, la regola è uno studio da applicare, poi bisogna sviluppare delle capacità: immedesimazione, ascolto, osservazione. È un gioco fatto di travestimenti: si fanno proprie le esigenze del committente e ci si guarda con gli occhi del fruitore. Nella comunicazione non esistono il Bello e il Brutto, esiste solo “funziona”o “non funziona”, devi farti capire, incuriosire, emozionare, attrarre.
Ancora mi sorprende vedere i concetti che prendono forma, colore: una magia che si ripete.

Skills

Originalità

90%

Esperienza

85%

Precisione

95%

Passione

100%

Determinazione

100%
ruolo creativo: creazione loghi e corporate identity // ideazione di progetti di comunicazione e concept per campagne pubblicitarie // strategie di comunicazione // ideazione siti web // segnaletica ed allestimenti // selezione immagini fotorafiche e fotoritocchi // illustrazioni
Ruolo gestionale: gestione clienti e fornitori // coordinamento stampa // selezione fotografi e coordinamento servizi fotografici // correzione bozze grafiche e cianografiche